Il decreto “Bersani” e le strutture collettive interdisciplinari