Sul significato attuale de "L'obbedienza non è più una virtù"