Che l’intento della Fiat, con l’appoggio di Confindustria, fosse la disarticolazione dell’attuale assetto del sistema di contrattazione collettiva, è testimoniato prima dalle dichiarazioni di Marchionne circa la fuoriuscita del settore auto dal CCNL dei metalmeccanici, per un contratto di settore (che significherebbe un contratto solo per l’azienda torinese), poi dalla disdetta di Federmeccanica al contratto di lavoro del 2008, quindi il durissimo j’accuse dell’amministratore delegato della Fiat al Sistema-Paese. Una regressione sul terreno dei rapporti contrattuali, favorito dall’atteggiamento di chiusura da parte della Cgil, anche se l’avvento alla leadership di Susanna Camusso sembra potere modificare l’attuale situazione. Ciò che è evidente è l”a richiesta di piena agibilità delle deroghe al contratto nazionale da parte di Fiat, fino al punto di spingerla a minacciare l’uscita da Confindustria al fine di liberarsi dal vincolo dello stesso contratto”.

Il contratto dopo Marchionne

BALLISTRERI, Gandolfo Maurizio
2011

Abstract

Che l’intento della Fiat, con l’appoggio di Confindustria, fosse la disarticolazione dell’attuale assetto del sistema di contrattazione collettiva, è testimoniato prima dalle dichiarazioni di Marchionne circa la fuoriuscita del settore auto dal CCNL dei metalmeccanici, per un contratto di settore (che significherebbe un contratto solo per l’azienda torinese), poi dalla disdetta di Federmeccanica al contratto di lavoro del 2008, quindi il durissimo j’accuse dell’amministratore delegato della Fiat al Sistema-Paese. Una regressione sul terreno dei rapporti contrattuali, favorito dall’atteggiamento di chiusura da parte della Cgil, anche se l’avvento alla leadership di Susanna Camusso sembra potere modificare l’attuale situazione. Ciò che è evidente è l”a richiesta di piena agibilità delle deroghe al contratto nazionale da parte di Fiat, fino al punto di spingerla a minacciare l’uscita da Confindustria al fine di liberarsi dal vincolo dello stesso contratto”.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1928966
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact