Il saggio analizza il caso delle aree militari presenti nel territorio del Comune di Messina per le quali da qualche tempo si auspica la dismissione e l'alienazione dal patrimonio demaniale. Le conclusioni vertono sulle reali prospettive di riutilizzo di queste aree in un momento di particolare crisi del mercato immobiliare (che rende improbabile l'acquisizione da parte dei privati stante la sovrapproduzione edilizia degli ultimi anni e le difficoltà del settore pubblico per un reale intervento per il loro recupero per la contrazione del trasferimenti statali).

Aree militari e rigenerazione urbana. Messina. Alla difficile ricerca di nuovi spazi

SAVINO, Michelangelo
2012

Abstract

Il saggio analizza il caso delle aree militari presenti nel territorio del Comune di Messina per le quali da qualche tempo si auspica la dismissione e l'alienazione dal patrimonio demaniale. Le conclusioni vertono sulle reali prospettive di riutilizzo di queste aree in un momento di particolare crisi del mercato immobiliare (che rende improbabile l'acquisizione da parte dei privati stante la sovrapproduzione edilizia degli ultimi anni e le difficoltà del settore pubblico per un reale intervento per il loro recupero per la contrazione del trasferimenti statali).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/2011421
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact