Eventi stressanti e schizofrenia: un secondo studio epidemiologico