Aspetti emoreologici ed emocoagulativi in corso di trattamento con buflomedil cloridrato