Sul vantaggio dell'uso della fitoagglutinina anti-N (vicia graminea) nella determinazione dell'antigene N su tracce ematiche, ricerche sperimentali