Nel lavoro si effettua una disamina dello stato dell’arte in tema di autotutela dell’Amministrazione Finanziaria, attraverso la ricostruzione del dato normativo, delle posizioni dottrinarie e dei rscontri giurissprudenziali. In primo luogo, ci si interroga sui principi che, oggi, costituiscono il fondamento dell’autotutela al fine di delinearne, brevemente gli aspetti essenziali. Successivamente, ci si sofferma sugli aspetti ancora non del tutto incontroversi, vale a dire i rimedi forniti al contribuente rispetto al diniego di autotutela ed alla possibilità di ottenere il risarcimento per eventuali danni subiti. Si formulano, infine osservazioni conclusive sul tema.

LA DIMENSIONE ATTUALE DELL'AUTOTUTELA DELL'AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA

ACCORDINO, Patrizia
2013

Abstract

Nel lavoro si effettua una disamina dello stato dell’arte in tema di autotutela dell’Amministrazione Finanziaria, attraverso la ricostruzione del dato normativo, delle posizioni dottrinarie e dei rscontri giurissprudenziali. In primo luogo, ci si interroga sui principi che, oggi, costituiscono il fondamento dell’autotutela al fine di delinearne, brevemente gli aspetti essenziali. Successivamente, ci si sofferma sugli aspetti ancora non del tutto incontroversi, vale a dire i rimedi forniti al contribuente rispetto al diniego di autotutela ed alla possibilità di ottenere il risarcimento per eventuali danni subiti. Si formulano, infine osservazioni conclusive sul tema.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/2513623
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact