"BRUXISMO" IN VEGLIA COME SINTOMO CRITICO PREDOMINANTE IN UN PAZIENTE CON SCLEROSI TEMPORALE MESIALE