A proposito della Minisemantica di T. De Mauro