Il presente lavoro mette in evidenza come la valorizzazione del territorio e la promozione turistica si prefigge attraverso un'ottica orientata alla “ destinazione umana” capace di consolidare e salvaguardare il “genius loci”, il senso di appartenenza che permette ai cittadini in primo luogo di conoscere, apprezzare e rispettare gli aspetti naturalistici, storici e culturali del luogo in cui vivono. Il lavoro, inoltre, riflette gli attuali orientamenti scientifici in tema di sviluppo delle politiche turistiche locali sull’accoglienza, sull’ospitalità, sull’orientamento al turista cosi come in tema di accessibilità e sostenibilità, favorendo l’incontro della domanda ed offerta degli operatori territoriali e turisti in ottica di governance condivisa, anche riguardo al turismo archeologico. [This paper highlights how the development of the area and tourism promotion are pursued through a view-oriented "human destination able to consolidate and safeguard the "genius loci", the sense of belonging that allows citizens in the first place understand, appreciate and respect the natural features, the local historical and cultural contexts in which they live. This paper also reflects the current scientific guidance on development of local tourism policies on 'reception, orientation on the hospitality to tourists as well as on accessibility and sustainability, encouraging the meeting of demand and supply of local operators and tourists from the perspective of shared governance; also for archaeological tourism].

Destinazione umana e valorizzazione del territorio in ambito turistico. Presupposti e nuove prospettive di sviluppo.

Grasso, Filippo
Co-primo
;
2017

Abstract

Il presente lavoro mette in evidenza come la valorizzazione del territorio e la promozione turistica si prefigge attraverso un'ottica orientata alla “ destinazione umana” capace di consolidare e salvaguardare il “genius loci”, il senso di appartenenza che permette ai cittadini in primo luogo di conoscere, apprezzare e rispettare gli aspetti naturalistici, storici e culturali del luogo in cui vivono. Il lavoro, inoltre, riflette gli attuali orientamenti scientifici in tema di sviluppo delle politiche turistiche locali sull’accoglienza, sull’ospitalità, sull’orientamento al turista cosi come in tema di accessibilità e sostenibilità, favorendo l’incontro della domanda ed offerta degli operatori territoriali e turisti in ottica di governance condivisa, anche riguardo al turismo archeologico. [This paper highlights how the development of the area and tourism promotion are pursued through a view-oriented "human destination able to consolidate and safeguard the "genius loci", the sense of belonging that allows citizens in the first place understand, appreciate and respect the natural features, the local historical and cultural contexts in which they live. This paper also reflects the current scientific guidance on development of local tourism policies on 'reception, orientation on the hospitality to tourists as well as on accessibility and sustainability, encouraging the meeting of demand and supply of local operators and tourists from the perspective of shared governance; also for archaeological tourism].
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
3105155.pdf

solo gestori archivio

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 688.21 kB
Formato Adobe PDF
688.21 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3105155
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact