La chirurgia applicata alle patologie dell’ipofisi, e più in generale della regione sellare, si è raffinata sempre più nel corso degli anni. Oggi disponiamo di varie strategie e tecniche adattabili alle diverse caratteristiche della patologia da affrontare. Tra queste, la tecnica endoscopica trans-sfenoidale è, ad oggi, la metodica più utilizzata per la patologia adenomatosa, rappresentando, oramai, il gold standard per le patologie coinvolgenti questa regione del basicranio.

Aggiornamento sulla chirurgia ipofisaria per via endoscopica: indicazioni, vantaggi e limiti

Angileri, Filippo Flavio
Primo
;
Esposito, Felice;Marino, Daniele;Abbritti, Rosaria Viola;Ferraù, Francesco;Germanò, Antonino
Ultimo
2018

Abstract

La chirurgia applicata alle patologie dell’ipofisi, e più in generale della regione sellare, si è raffinata sempre più nel corso degli anni. Oggi disponiamo di varie strategie e tecniche adattabili alle diverse caratteristiche della patologia da affrontare. Tra queste, la tecnica endoscopica trans-sfenoidale è, ad oggi, la metodica più utilizzata per la patologia adenomatosa, rappresentando, oramai, il gold standard per le patologie coinvolgenti questa regione del basicranio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
3119036.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 4.46 MB
Formato Adobe PDF
4.46 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3119036
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact