L’articolo ricostruisce il sistema delle dediche nella produzione di Giovanni Pascoli, delineandone tipologia e funzioni. Ne emergono nessi non occasionali con le strutture profonde dell’opera di riferimento, di cui forniscono pregnanti chiavi di lettura. Dediche d’opera e dediche d’esemplare, secondo la terminologia genettiana, disegnano un coerente diagramma degli intenti comunicativi pascoliani, assolvendo spesso a un compito metapoetico. Tra le dediche d’esemplare, viene indagata la trama allusiva di un distico per Ermenegildo Pistelli che correda il dono del poemetto Fanum Vacunae (vincitore della medaglia d’oro al Certamen Hoeufftianum nel 1911), confluito tra i libri del padre scolopio oggi nella Biblioteca civica di Bolzano.

Dai libri di Ermenegildo Pistelli. A proposito di una dedica pascoliana

malta caterina
2017

Abstract

L’articolo ricostruisce il sistema delle dediche nella produzione di Giovanni Pascoli, delineandone tipologia e funzioni. Ne emergono nessi non occasionali con le strutture profonde dell’opera di riferimento, di cui forniscono pregnanti chiavi di lettura. Dediche d’opera e dediche d’esemplare, secondo la terminologia genettiana, disegnano un coerente diagramma degli intenti comunicativi pascoliani, assolvendo spesso a un compito metapoetico. Tra le dediche d’esemplare, viene indagata la trama allusiva di un distico per Ermenegildo Pistelli che correda il dono del poemetto Fanum Vacunae (vincitore della medaglia d’oro al Certamen Hoeufftianum nel 1911), confluito tra i libri del padre scolopio oggi nella Biblioteca civica di Bolzano.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Malta, Ellisse, XII, 1, 2017.pdf

solo gestori archivio

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.6 MB
Formato Adobe PDF
1.6 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3120875
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact