Il polimorfismo della generalizzazione nel diritto: una prospettiva filosofico-giuridica