Emorragia subaracnoidea: un approccio pluridisciplinare. "Problemi anestesiologici nel paziente candidato alla chirurgia differita"