"I prigionieri di guerra come forza lavoro asservita a Uruk durante il regno di Rīm-Anum"