L'articolo fornisce un'analisi della gestione dei prigionieri di guerra nei testi provenienti dalla "casa dei prigionieri di guerra" (bīt asīrī) datati al periodo della ribellione del Sud della Mesopotamia contro il potere centrale di Babilonia (1742-1740 a.C.). I testi forniscono varie indicazioni che permettono di affermare che i prigionieri non diventassero veri e propri schiavi, ma fossero utilizzati come forza lavoro al servizio del palazzo che li tratteneva presso lo stesso bīt asīrī per poi impegnarli in diverse attività produttive, inviandoli alle varie unità amministrative come lavoratori forzati. In particolare vengono analizzate alcune di queste unità amministrative, come la "casa delle tessitrici" che è presa come esempio di studio. Vengono analizzati tutti i testi che registrano assegnazioni di prigionieri alla casa delle tessitrici ai quali sono aggiunti due testi inediti conservati presso il British Museum di Londra, presentati in traslitterazione, traduzione e riproduzione fotografica.

"I prigionieri di guerra come forza lavoro asservita a Uruk durante il regno di Rīm-Anum"

rositani
2019

Abstract

L'articolo fornisce un'analisi della gestione dei prigionieri di guerra nei testi provenienti dalla "casa dei prigionieri di guerra" (bīt asīrī) datati al periodo della ribellione del Sud della Mesopotamia contro il potere centrale di Babilonia (1742-1740 a.C.). I testi forniscono varie indicazioni che permettono di affermare che i prigionieri non diventassero veri e propri schiavi, ma fossero utilizzati come forza lavoro al servizio del palazzo che li tratteneva presso lo stesso bīt asīrī per poi impegnarli in diverse attività produttive, inviandoli alle varie unità amministrative come lavoratori forzati. In particolare vengono analizzate alcune di queste unità amministrative, come la "casa delle tessitrici" che è presa come esempio di studio. Vengono analizzati tutti i testi che registrano assegnazioni di prigionieri alla casa delle tessitrici ai quali sono aggiunti due testi inediti conservati presso il British Museum di Londra, presentati in traslitterazione, traduzione e riproduzione fotografica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Indici SEL 34-36 (2017-2019).pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 525.78 kB
Formato Adobe PDF
525.78 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
III_6_Rositani_SEL 36 (2019)_287-305_ridotto.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 674.95 kB
Formato Adobe PDF
674.95 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3160153
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact