Scontro di civiltà, scontro di selfie. Identità fondamentalista e condizione postmoderna nella dimensione performativa dei social