Contro la tradizione del pensiero occidentale che opera una riduzione violenta dell’Altro al Medesimo, attraverso la trascendenza del volto, Emmanuel Lévinas ha mostrato l’«eteronomia» di una relazione che pone la priorità della responsabilità sulla libertà. Ciò che rimane dell’Altro una volta esaurito l’ordine dei riferimenti all’esistenza dell’io e del mondo, ciò che rimane «altro» è le visage d’Autrui, il volto del prossimo, che convoca il soggetto a una responsabilità infinita: Altri, offrendo all’io la possibilità di uscire da sé, gli dona il potere di donare e il soggetto risponde a quel comandamento etico («Non uccidermi») attraverso una deposizione della propria sovranità. L’io che nella conoscenza sorge come essere separato, che ha il centro attorno a cui gravita in sé, si conferma nella sua singolarità svuotandosi di questa gravitazione, «dis-astrandosi» in vista di Altri e riscoprendosi come soggettività responsabile, «essere-in-relazione».

Dal soggetto totalitario al soggetto responsabile: Lévinas e un nuovo paradigma di soggettività

maria teresa pacilè
2019

Abstract

Contro la tradizione del pensiero occidentale che opera una riduzione violenta dell’Altro al Medesimo, attraverso la trascendenza del volto, Emmanuel Lévinas ha mostrato l’«eteronomia» di una relazione che pone la priorità della responsabilità sulla libertà. Ciò che rimane dell’Altro una volta esaurito l’ordine dei riferimenti all’esistenza dell’io e del mondo, ciò che rimane «altro» è le visage d’Autrui, il volto del prossimo, che convoca il soggetto a una responsabilità infinita: Altri, offrendo all’io la possibilità di uscire da sé, gli dona il potere di donare e il soggetto risponde a quel comandamento etico («Non uccidermi») attraverso una deposizione della propria sovranità. L’io che nella conoscenza sorge come essere separato, che ha il centro attorno a cui gravita in sé, si conferma nella sua singolarità svuotandosi di questa gravitazione, «dis-astrandosi» in vista di Altri e riscoprendosi come soggettività responsabile, «essere-in-relazione».
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3173470
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact