Napoletano, figlio cadetto dei duchi di San Giovanni, la giovinezza e gli studi di Pisacane si svolsero nel periodo della Restaurazione. Fu paggio di corte per Ferdinando II e, come tutti i rampolli della nobiltà napoletana venne educato all’accademia della Nunziatella. Di quella aristocrazia napoletana, del Regno delle Due Sicilie, Pisacane aveva compreso tutta la pochezza politica che si accompagnava e anzi aveva preceduto il declino economico seguito all’eversione della feudalità del 1806.

CARLO PISACANE E LA REPUBBLICA FEDERALE

Italia Cannataro
2018

Abstract

Napoletano, figlio cadetto dei duchi di San Giovanni, la giovinezza e gli studi di Pisacane si svolsero nel periodo della Restaurazione. Fu paggio di corte per Ferdinando II e, come tutti i rampolli della nobiltà napoletana venne educato all’accademia della Nunziatella. Di quella aristocrazia napoletana, del Regno delle Due Sicilie, Pisacane aveva compreso tutta la pochezza politica che si accompagnava e anzi aveva preceduto il declino economico seguito all’eversione della feudalità del 1806.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3182377
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact