Una discussione su scienza e società. A proposito del libro di Ludwig Fleck "Stili di pensiero"