Il contributo contiene, nella prima parte, una ricostruzione del procedimento di modifica delle condizioni di separazione tra coniugi di cui all’art. 710 c.p.c., con particolare attenzione all’aderenza dello stesso alle regole della camera di consiglio ed alle problematiche relative alla forma ed all’efficacia del provvedimento conclusivo. Nella seconda parte si esaminano specificamente i provvedimenti provvisori di cui al III comma dello stesso articolo, dei quali si evidenzia la natura anticipatoria e non cautelare

I provvedimenti provvisori di cui al terzo comma dell'art. 710 c.p.c.

Giorgetta Basilico
2021-01-01

Abstract

Il contributo contiene, nella prima parte, una ricostruzione del procedimento di modifica delle condizioni di separazione tra coniugi di cui all’art. 710 c.p.c., con particolare attenzione all’aderenza dello stesso alle regole della camera di consiglio ed alle problematiche relative alla forma ed all’efficacia del provvedimento conclusivo. Nella seconda parte si esaminano specificamente i provvedimenti provvisori di cui al III comma dello stesso articolo, dei quali si evidenzia la natura anticipatoria e non cautelare
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3224351
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact