In questo testo l’autore afferma che Edgar Morin mette in evidenza la potenza rivoluzionaria del concetto di Complessità che a livello epistemologico ha favorito l’emergere di una Scienza nuova. Questa scienza supera i principi emersi dall’orizzonte di senso delineato dalla scienza classica e propone in alternativa un nuovo metodo le cui “regole” permettono di cogliere la complessità del reale senza mutilarla e di alimentare la conoscenza anziché soffocarla.

Edgar Morin, una 'Scienza Nuova' per un nuovo approccio col mondo

Anselmo, Annamaria
2022

Abstract

In questo testo l’autore afferma che Edgar Morin mette in evidenza la potenza rivoluzionaria del concetto di Complessità che a livello epistemologico ha favorito l’emergere di una Scienza nuova. Questa scienza supera i principi emersi dall’orizzonte di senso delineato dalla scienza classica e propone in alternativa un nuovo metodo le cui “regole” permettono di cogliere la complessità del reale senza mutilarla e di alimentare la conoscenza anziché soffocarla.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Edgar Morin_Gazeta de Antropologìa.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo in rivista
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 166.29 kB
Formato Adobe PDF
166.29 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/3236812
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact