Modelli della comunicazione non-dialogica: Pareto e Heidegger