Che senso ha la musica? Per una semiotica dei codici monoplanari