Interferenza dei residui inibenti nell'esame batteriologico degli alimenti: valutazioni preliminari in vitro.