Dalla Schönlein-Henoch allo scorbuto: un difficile percorso diagnostico