Allo scopo di valutare il possibile impiego dell’amaranto nelle diete per bovine da latte, sono state studiate le caratteristiche agronomiche, chimiche, qualitative e di fermentazione di sei accessioni di Amaranthus cruentus e Amaranthus hypochondriacus coltivate in un ambiente mediterraneo. I caratteri agronomici hanno presentato in entrambe le specie rese paragonabili o superiori a quelle delle colture cerealicole tradizionalmente coltivate nello stesso ambiente. L’accessione Nebraska ha mostrato il migliore profilo in acidi grassi, con un elevato tenore in polinsaturi. Le caratteristiche di fermentazione in vitro sono risultate variabili per degradabilità, cinetica di fermentazione e acidi grassi volatili nelle accessioni delle due specie. Le specie di amaranto analizzate sono paragonabili ai principali cereali utilizzati in alimentazione animale; ulteriori studi potrebbero riguardare come le caratteristiche chimiche possano influenzare il microbioma ruminale.

Caratteristiche produttive, qualitative e di fermentazione in vitro dell’amaranto.

Marianna Oteri
Secondo
;
Biagina Chiofalo
Penultimo
;
Fabio Gresta
Ultimo
2022-01-01

Abstract

Allo scopo di valutare il possibile impiego dell’amaranto nelle diete per bovine da latte, sono state studiate le caratteristiche agronomiche, chimiche, qualitative e di fermentazione di sei accessioni di Amaranthus cruentus e Amaranthus hypochondriacus coltivate in un ambiente mediterraneo. I caratteri agronomici hanno presentato in entrambe le specie rese paragonabili o superiori a quelle delle colture cerealicole tradizionalmente coltivate nello stesso ambiente. L’accessione Nebraska ha mostrato il migliore profilo in acidi grassi, con un elevato tenore in polinsaturi. Le caratteristiche di fermentazione in vitro sono risultate variabili per degradabilità, cinetica di fermentazione e acidi grassi volatili nelle accessioni delle due specie. Le specie di amaranto analizzate sono paragonabili ai principali cereali utilizzati in alimentazione animale; ulteriori studi potrebbero riguardare come le caratteristiche chimiche possano influenzare il microbioma ruminale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3241870
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact